click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 106

 

Marzo 2012

Ristorante Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì


 

Martedì, 6 Marzo, 2012 5:16

Questi i link per leggere direttamente dal web o se avete problemi di visualizzazione


su Flickr.. raggiunte e superate le 90000 visite

e il sito dell'Æolia, superato il quarto di milione di Visite! (in questo momento counter)

I Bib Gourmand delle regioni Guida Michelin 2012... Tra le 45 Novità ci siamo anche noi!

-----------------

I Piaceri di Febbraio 2012

6 febbraio A Cena da Beppino, schio Vicenza

7 Febbraio A Cena alla Trattoria Veneta al Cervo Vicenza

14 Febbraio San Valentino

21 Febbraio Venezia e il carnevale

22 Febbraio a cena alla trattoria da Ciano Mestre

28 Febbraio 2012 Cena da Dario

e a grande richiesta la ricetta dei fagottini prosciutto e pere

 

-------

Questo e altro ancora tra i tanti.....

nuovo link!

Attenti al Cuoco..AliceTV aspetto i vostri voti

e .....

 

Per le vostre cene e pranzi conviviali

CerimonieAziende

La storia dell Æolia - Gli Æventi 2012

-------

I Piatti che non abbiamo mai fatto,e se non li provate questo mese e chissà se ne ripresenterà l'occasione per riproporli


Misticanza d’Inverno con Germogli di Insalata al Balsamico, Lardone & Sedano Rapa
Frittata di Rane & Erbette di Marzo
Stromboli di Gorgonzola Dolce, Nocciole & Radicchio
Pane al Rosmarino con Crema di Topinambur & Oca Affumicata

Riso Carnaroli delle Abbadesse alle Rane
Spaghetti alla Carbonara
Gnocchi di Zucca alle Ortiche & Ricotta Affumicata

Faraona Pezzata al Lardo & Pinot Nero con Cipolla Ripiena alle Erbe di Campo
Lombata di Angus (Irlanda) al Fieno Greco con Patate Novelle al Prezzemolo
Sottopancia di Maiale ai Capperi, con Crema di Cannellini & Polenta di Maranello
Costolette di Agnello (N. Zelanda) al Chili Dolce, con Bieta Erbetta in Tegame
Fajitas di Pollo Mari & Monti
Trippe alla Veneta con Polenta di Maranello & Pioppini di Costozza

Puntuali come sempre ecco i piatti che DOVETE venire a provare

diventa sempre più difficile trovare non il piatto nuovo, ma quale togliere!

Noi cerchiamo come sempre di accontentarVi tutti!

Togliti La Voglia, Vieni all'Æolia

E ancora La Cucina dell'Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove proposte
con la nostra tradizionale cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza
E per chi propio non riesce a fare a meno di noi.....

l'Æolia a Casa Tua!
da 4 a 400, pensiamo noi a tutto, e se non hai lo spazio, pensiamo anche a quello!

---------

Numero 106

Ormai la primavera è alle porte, la temperatura è cambiata, la gelateria ha finalmento aperto (così posso gustarmi qualche buon gelato fatto da Seba) già sabato scorso qualcuno (temerario) ha chiesto di mangiare all'aperto. Il giardino, visto l'inverno secco è sopito, l'erba è ancora gialla ma Sebastiano ha cominciato a potare le rose e le piante che sono pronte al risveglio.

Anni fà non amavo molto la primavera, Piero, appena si scaldava l'aria era solito dire che era l'aria della mattina che riepiva la manina, e bisognava alzarsi prima, e cominciare a muovere la terra del giardino, portare fuori le piante dalla serra e cambiare la terra ai vasi, cominciare ogni giorno a togliere le erbacce dal giardino, innaffiare l'erba e potare le rose, e questo tutti i giorni fino all'arrivo (benedetto) dell'inverno. A primavera era anche tempo di andare a raccogliere le erbe selvatiche, qualcuna andavamo a raccoglierla noi, ma la maggior parte arrivavavo con mio padre, casse e casse di radicchio di campo (i pisacan) e di rosole (i germogli di papavero) che venivano mondati, cotti, fatti raffreddare e poi fatte delle grosse bocce, che venivano conservate in freeser per poter essere usati dal pranzo di Pasqua in poi, Ogni mese aveva le sue Deco, mio padre (bontà sua) conosceva un sacco di posti e di persone che gli procuravano l'inverosimile, ricordo quintali di finferli, chili di raperonzoli, quintali di fagiolini e tonnellate! di pomodoro, cipolle, aglio,peperoni e melanzane per preparare la conserva e la peperonata per l'inverno.Lui arrivava, conla macchina stipata quasi a scoppiare, diceva 'ho trovato da un amico della verdura buonissima ad un ottimo prezzo, 'gera un pecà no aprofitarghe!', solo che lui le comperava, e noi le dovevamo preparare! Anche se poi i complimenti li riceveva lui.....

Questo febbraio bisestile mi ha aperto nuove strade, il 2012 è sempre più roseo, e i progetti futuri sono entusiasmanti, dalla visita di Al-Amadi con la possibile visita in Qatar, alla iniziativa di promozione dei prodotti tipici dell'alimentazione Veneta a Bruxelles a fine marzo, alle future iniziative con l'associazione, e al battesimo ufficiale delle Confraternita dei Ristoratori DECO, ai corsi di cucina, con una classe che mi ha dato grandi soddisfazioni, e poi Venezia con il suo Carnevale, ricco di colori, certo la strada da percorrere non è semplice e corta, ma come dico spesso "no pain no gain".

 

Noi con il 2012 siamo arrivati dopo 3 generazioni 48 anni di attività, chissa cosa scriverò tra 2 anni!
alla prossima
Grazie per quello che ci date la possibilità di proporvi ogni mese

  Luca
click to mail me!
(Click to [email protected] or Contact me!)

click me / cliccami click me / cliccami
I Menù Del Mese
Pranzi & Cene
click me! click me / cliccami

Dolce & Salato

Solo a Mezzogiorno

Virtual Tour (beta)

Se avete perso qualche news .....Æolia News

Finito di scrivere Martedì, 6 Marzo, 2012 5:16 Buonanotte!
Nota di riservatezza:
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, perché Lei è iscritto ad uno dei nostri siti oppure abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l'hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute .
A partire dal 1 Marzo 2006 le E-mail informative e Newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. La Sua E-mail si trova nella banca dati dell’Æolia
Le abbiamo inviato fino ad oggi, su questo fondamento, inviti ed informazioni sui nostri prodotti e le nostre manifestazioni con il seguente indirizzo E-mail: [email protected]
Ci auguriamo che le nostre informazioni siano anche per Lei interessanti.
Naturalmente i suoi dati saranno da noi trattati con estremo riservo e non verranno divulgati. Se non dovessimo ricevere nessuna risposta da parte Sua all'e-mail, sarà per noi la conferma che Lei è interessato a continuare a ricevere le nostre informazioni.
Questo messaggio non può essere considerato SPAM perché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi inviando un messaggio di posta elettronica con soggetto Ae-unsubscribecliccando qui sotto
Æ-UnsubscribeMe
Un messaggio Vi confermerà l'accoglimento della Vs. istanza e la conseguente cancellazione dei Vs dati dalla mailing list. Grazie.

Cordiali saluti
Luca & Seba del Ristorante Æolia