HTML Body: Aeolia News 2010-03
click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 91

 

Novembre 2010

Ristorante Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì


Martedì, 9 Novembre, 2010 19:37

Questi i link per leggere direttamente dal web o se avete problemi di visualizzazione

 

-----------------

I Piaceri di Ottobre 2010

5 Ottobre Cena al Dynasty Wok Sushi di Vicenza

12 Ottobre Alla Locanda Centrale di Sandrigo

14 Ottobre Cena Palladiana a Vicenza a Palazzo Barban da Porto

19 Ottobre a Milano alla Mostra di Dalì e Cena al Zelu Sushi Bar a Vicenza

26 Ottobre A Cena Da Resi

 

Cuocinando Advanced Class Le ricette della prima Lezione

La recensione di Cameriereagogo

 

I Piatti che non abbiamo mai fatto, se non li provate questo mese chissa se ne ripresenterà l'occasione


Misticanza d'Autunno di Insalatine Croccanti al Balsamico, Pinoli & Lardone
Radicchio di Treviso in Camicia di Crudo di Montagnana su Fonduta di Berico
Formaggio Puzzone, con Miele d'Acacia, Noci & Polenta di Maranello
Pane al Rosmarino al Cavolo Rosso & Lardo di Arnaud
Quiche di Ricotta di Pecora, Zucca & Pistacchi
Bagna Caòda con Pinzimonio di Verdure

Tagliolini al Tartufo Nero dei Berici, con Ragù di Anitra su Specchio di Zucca
* Riso Carnaroli delle Abbadesse con Pioppini & Cuore di Asiago Nero
GranGocce alla Zucca con Porcini
Cannellone ai Broccoli & Asiago
Zuppa di Verze & Tastasale

§ Filetto di Canguro (Australia) all'Idromiele con Scorzonera
Padellata alle Brise
Fajitas di Pollo al Curry & Pinoli con Rostibacon
§ Granchio Reale al Forno, con Pomodorini & Patate Gialle


Foto ? Come sempre su Flickr.. in un mese quasi 5 mila visite!!!!

Togliti La Voglia, Vieni all'Æolia

La Cucina dell'Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove proposte

E come sempre la nostra cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza

 

Aperti per Ferie

Questo si sente sempre più spesso alla radio e in televisione nel periodo estivo. Noi siamo all'Æolia dal 1964,e negli anni 60,70,80 non esisteva il turno di chiusura, figuriamoci le ferie. Piero (mio padre) ha sempre avuto il pollice verde e la passione per gli animali, avevavmo i maiali (che appunto venivano trasformati in salumi in questo periodo....) Galline, anitre, tacchini oche, anitre, tacchini, colombi, conigli cani e canarini. Tutti questi animali si devono accudire, e se è semplice (adesso che ci sono i pensionati anche per cani e gatti) con qualche animale, trovavamo difficile affidare il pollame e sopratutto i maiali a sconosciuti. Poi con la scusa che non c'era nemmeno il giorno di chiusura che senso aveva fare le ferie ? Si lavorava sempre, non si chiudeva mai, avevamo un picoclo gruppo di aficionados che venivano ogni giorno (tranne sabato e domenica) a mangiare, e poi si giocavano a carte con Piero il conto. Ogni santo giorno tolte le festività. Io sono cresciuto così. anche se poi in ferie ci sono stato, e al solito esageratamente. io e Piero per certi versi ci assomigliamo, ambedue esagerati su certe cose. Non sono mai stato in colonia, ma l'unica volta che ci sono stato ho fatto 2 turni di seguito (A Jesolo), non ero mai andato al mare da solo, ma l'unica volta ci sono stato per 40 giorni (in Calabria), vacanze studio ? Inghilterra 2 estati. Se mi muovevo era certamente per un bel pò. Poi ho cominciato la scuola alberghiera, e per cinque anni, ho vissuto dalla domenica pomeriggio al sabato pomeriggio a Recoaro. Finite le scuole, non mi sono più mosso, e l'esercito non mi ha voluto. Piero nel frattempo ha fatto un infarto e io sono entarto in azienda, ferie ? Giammai, ora c'è il turno di chiusura, abbiamo già oltre 50 giorni all'anno per riposarci... nel frattempo gli animali hanno cominciato a diminuire, troppe regole, controlli sanitari, dove avevvamo i maiale è sorto un condoominio, dove avevamo le galline un'altro, dove c'erano i conigli ora c'era un vigneto. non potevamo nemmeno più mangiare i nostri animali in ristorante,e un pò alla volta abbiamo cominciato atenere solo i colombi, quelli volano e alemno non bisogna raccogliere l'erba ogni giorno come per i conigli. Poi mi sono sposato, e un'anno dopo circa è nato Sebastiano. Mio padre stravedeva per lui, devo dire che a volte ero geloso di lui, Piero era diventato tutto d'un tratto nonno Piero, e ad ottobre un tuono a ciel sereno. Piero mi ha chiesto se ci andava di andare in pellegrinaggio a S.Rita da CAssia, per ripetere il voto fatto 20 anni prima con me, quando i dottori avevano diagnosticato in me la leucemia.

A Cassia ? E il ristorante ? il giardino ? I colombi ? Nessun problema, aveva pensato a tutto, a Novembre il giardino non aveva bisogno di molte cure, a Novembre con le prime nebbie la gente si muove di meno, i colombi li seguirà Cecilia. Bene si parte!

Da allora era il 1989 l'Æolia chiude per ferie le prime 2 settimane di Novembre, oggi 201, si ritorna alle origini... Vi aspettiamo quindi anche in questi 15 giorni, e vi aspettiamo come di tradizione per la cena del Mas-cio 2010. info e prenotazioni come al solito....

al prossimo mese

 

PS. Ora corro a casa ho una cena

mangeremo topinambur con bagna caoda

Riso delle abbadesse con i Rubini

Coda alla Vaccinara

Biscottini e fragolino

  Luca
click to mail me!
(Click to [email protected] or Contact me!)

click me / cliccami click me / cliccami
I Menù Del Mese
Pranzi & Cene
click me! click me / cliccami

Dolce&Salato

Banchetti Nuziali

Virtual Tour (beta)

Fatemi sapere se Vi Piace

 

Se avete perso qualche news .....Æolia News

Finito di scrivere Martedì, 9 Novembre, 2010 19:37 Buonanotte!

Nota di riservatezza:
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, perché Lei è iscritto ad uno dei nostri siti oppure abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l'hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute .
A partire dal 1 Marzo 2006 le E-mail informative e Newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. La Sua E-mail si trova nella banca dati dell’Æolia
Le abbiamo inviato fino ad oggi, su questo fondamento, inviti ed informazioni sui nostri prodotti e le nostre manifestazioni con il seguente indirizzo E-mail: [email protected]
Ci auguriamo che le nostre informazioni siano anche per Lei interessanti.
Naturalmente i suoi dati saranno da noi trattati con estremo riservo e non verranno divulgati. Se non dovessimo ricevere nessuna risposta da parte Sua all'e-mail, sarà per noi la conferma che Lei è interessato a continuare a ricevere le nostre informazioni.
Questo messaggio non può essere considerato SPAM perché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi inviando un messaggio di posta elettronica con soggetto Ae-unsubscribecliccando qui sotto
Æ-UnsubscribeMe


Un messaggio Vi confermerà l'accoglimento della Vs. istanza e la conseguente cancellazione dei Vs dati dalla mailing list. Grazie.

Cordiali saluti
Luca del Ristorante Æolia