click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 77

Martedž, 8 Settembre

5,20 AM

Ristorante Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036 Chiuso il Martedì


Questi i link per leggere direttamente dal web o se avete problemi di visualizzazione

- * -

Proseguono le proposte 'A tutte le ore'. la proposta a Mezzogiorno con il Mený Palladio, e Il Sundine alla domenica sera .

Settembre propone per la prima volta:

Prosciutto di Cinghiale & Porcini Grigliati
Sigari di Bresaola & Asiago al Profumo di Tartufo
Coppa, Pere & PIave
Pane al Rosmarino al Ragù di Verdure
Sardine in Saor

Fusilli all’Uovo con Ragù di Piccione
Riso Carnaroli delle Abbadesse Mele & Gamberi
Spaghetti alla Chitarra in Cartoccio con Pomodori Secchi e Matriciana Bianca
Crespella con Zucchine, Pomodoro Datterino & Scamorza Fumè
Tagliolini al Tartufo in Brodo con Durelli di Pollo

Sottopancia di Maiale al Basilico, con Melanzane al Funghetto
Lombata di Angus (Irlanda) al Balsamico con Patate & Zucchine Trifolate
Tagliata di Struzzo (Zimbabwe) alla Nostrarda con Cipolle Borettane
Baccalà Stufato ai Fagioli & Patate con Polenta di Maranello
Padellata di Cozze Bouchots

Anche questo mese ci siamo dati da fare per poter proporre qualciosa di nuovo, Devo dire che il brain-storming funziona alla grande! Gli ultimi due menù sono frutto di una lunga lista di proposte e piatti che un pò tutti hanno letteralmente 'buttato' sul piatto, devo come sempre ringraziare tutto lo staff!

Ritorna il baccalà (molti sono venuti ad Agosto e sono riamssti stupiti di non trovarlo...quindi tranquillizatevi il baccalà c'è!

Qualcuno non è riuscito a vedere tutto il video della nostra intervista sulla TV americana questo il link al video completo rinnovo l'invito a visitare la rubrica del Cuocografo dove trovere foto di insetti, gocce, e......

Dopo 77 (settantasette) numeri per una volta mi sfogo....

Chi mi conosce e legge sà che io sono per natura una persona accomodante, non amo litigare, non sono polemico, e soprattutto mi reputo positivo. Ultimamente però vedo che molte cose stanno cambiando,  la crisi, i consumi, i prezzi, le cose che vanno e fanno star male sono all’ordine del giorno

È inutile, non ci riesco…ho cominciato a scrivere provando a lamentarmi dei clienti e della gente, ma dopo la terza riga ho cominciato a cancellarli, erano frutto di piccole incomprensioni, oppure di casi così sporadici che non fanno testo, ci rinuncio… siete tutti bravi… non potrei rimanere senza di voi, e ogni volta che vi incontro e qualcuno mi dice ‘sai ho letto la tua newsletter’, mi spronate a fare di più! Certo a volte siete molto (troppo) esigenti, ma ormai siamo abituati ad avere tutto e subito, certo a volte qualche piatto non lo possiamo proporre, ma casi ci possiamo fare, per poter assicurare freschezza e accuratezza, a qualche rinuncia dobbiamo accettarla, certo  ormai siamo tutti abituati ad vere sempre tutto e subito, me compreso. Tutto con la globalizzazione ha perso un po’ di smalto, ricordo ancora oggi, il primo Natale che mio padre mi mostrò con orgoglio i pomodori, erano una cosa impensabile per quei tempi, ad ottobre i pomodori (buoni) scomparivano, e ritornavano nelle nostre tavole a fine maggio, Adesso ? molti chiedono gli asparagi ad Ottobre o le ciliegie a Natale e…. li ottengono! Ma a che prezzo ? non intendo solo economico, ma non ci si rende conto che allora i cibi perdono la stagionalità, i profumi originali, il gusto inimitabile del frutto giunto alla tavola con la giusta maturazione, la primizia che veramente si gode di quell’anticipo di una paio di settimane massimo, gli asparagi ? una volta si mangiavano a maggio, ora si cominciano a mangiare (da Natale) a Marzo, ad Aprile siamo già sazi, e a Maggio quando è il periodo massimo, siamo stanchi di Asparagi e passiamo al Melone (buono una volta da fine giugno), tutto questo per dire che forse la colpa di questa ‘crisi’ viene per molti versi da dentro di noi,  abituiamoci a mangiare come una volta, cibi sani e genuini, ogni cosa al suo tempo. Io ovviamente parlo di cibo, ma sono sicuro che molte altre categorie hanno lo stesso problema… Se siete arrivati fino a qui, allora vi meritate un premio!

Il sette e l’otto ottobrein Collaborazione con Il Ristorante l'Altro Penacio a Palazzo Chiericati . Abbiamo l’onore di farvi partecipi alle ‘Cene Palladiane’ , inutile nascondervi che sarebbe una grande occasione per poterci rivedere fuori dalle mura dell’Æolia, purtroppo però i posti sono veramente limitati, quindi vi consiglio di prenotare al più presto, magari tutte e due le serate, al prima faremo da mangiare, la seconda saremo ospiti (non tutti qualcuno deve mandare avanti l’Æolia) Vi aspettiamo
PS il menù verrà redatto a giorni. Tenete d’occhio il blog.

 

click me / cliccami click me / cliccami
I Menù Del Mese

Pranzi & Cene

click me! click me / cliccami
Dolce-Salato
SunDine

 

 

  Luca
click to mail me!
(Click to [email protected] or Contact me!)

 

Se avete perso qualche news .....∆olia News

Martedì, 18 Agosto, 2009 6:09 AM

Martedì, 18 Agosto, 2009 6:09

Nota di riservatezza:
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, perché Lei è iscritto ad uno dei nostri siti oppure abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l'hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute .
A partire dal 1 Marzo 2006 le E-mail informative e Newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. La Sua E-mail si trova nella banca dati dell’Æolia
Le abbiamo inviato fino ad oggi, su questo fondamento, inviti ed informazioni sui nostri prodotti e le nostre manifestazioni con il seguente indirizzo E-mail: [email protected]
Ci auguriamo che le nostre informazioni siano anche per Lei interessanti.
Naturalmente i suoi dati saranno da noi trattati con estremo riservo e non verranno divulgati. Se non dovessimo ricevere nessuna risposta da parte Sua all'e-mail, sarà per noi la conferma che Lei è interessato a continuare a ricevere le nostre informazioni.
Questo messaggio non può essere considerato SPAM perché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi inviando un messaggio di posta elettronica direttamente dall’ indirizzo da cancellare a
[email protected]
Un messaggio Vi confermerà l'accoglimento della Vs. istanza e la conseguente cancellazione dei Vs dati dalla mailing list. Grazie.

Cordiali saluti
Luca del Ristorante Æolia